Giovanni Bovi Campeggi
giovanni bovi campeggi
Giovanni, figlio di Paolo e Metilde Borghesi, nacque a Bologna l'11 novembre 1839; nel 1860 partý per l'Italia meridionale con la spedizione Cosenz poi passo', come semplice bersagliere nel battaglione Bronzetti; ferito a Castel Morrone e portato prigioniero a Gaeta, fu liberato dalle truppe del Cialdini.
giovanni bovi campeggi
Nel 1866 era a Genova, pilota sulla barck-scip "Aminta Garibaldi", capitano G.B.Razzetto. Dopo Genova ando' a Como sul campo, volontario nel 1.o battaglione Cacciatori composto dai carabinieri Genovesi.
giovanni bovi campeggi
Si batte' varie volte, a Caffaro e a Vezza.
giovanni bovi campeggi
Ritornato a Bologna, scontento per l'esito della guerra, alle prime voci di arruolamento, partý per la campagna dell'Agro romano e, a Monterotondo, il 25 ottobre 1867, mentre gettava le fascine sotto la porta ed invitava i suoi compagni ad imitarlo, ebbe la gola trafitta da una palla nemica, e spiro' poco dopo.
Il giorno successivo ebbe sepoltura nella chiesuola di S. Rocco, dove pronunzio' generose parole Quirico Filopanti.
giovanni bovi campeggi
Bibliografia:
Belluzzi R.
Notizie dei Bolognesi morti e feriti nella battaglia di Mentana. Bologna 1869. Bio1 Bio2 Bio3 Bio4
Belluzzi R. "Mentana", cenni storici sulla campagna del 1867, s.a. e s.d.
Michel E.Dizionario del Risorgimento nazionale, Milano 1930
Franzoni Gamberini L.Dizionario Biografico degli Italiani (edito da G. Treccani - Roma 1971 - vol. 13)

Enciclopedia Biografica e Bibliografica Italiana, serie XLII - Il Risorgimento Italiano - quinto volume - i combattenti
giunte:
Leonetti R.elenco dei bersaglieri in appendice al libro " Lo scontro di Castel Morrone " - 1985 "bibliografia dello scrittore R. Leonetti" - "Viaggio nel risorgimento italiano"
Link:
webMonumento di Mentana
web Wikipedia voce Giovanni Bovi Campeggi
Foto:
M. Gautieri
Monumento - Particolare g.c. Comitato Culturale “Mentana incontra…2011"