Aristide Ateniese
ARISTIDE
uomo politico e generale ateniese (540-467 a. C.) sostenitore del partito aristocratico, avversario di Temistocle che lo fece colpire con l'ostracismo (482).
CombattÚ a Salamina e comand˛ le truppe ateniesi a Platea (479).
Collabor˛ alla fondazione della lega di Delo.